Rolfi: “Auguri al nuovo proprietario, tanto ormai siamo terra di conquista”

4

L’auspicio è che il Brescia possa rialzarsi, anche se l’aspettativa era che potesse farlo con gambe bresciane.” Così Fabio Rolfi, consigliere regionale ed esponente bresciano della Lega Nord, alla notizia dell’acquisto del Brescia Calcio da parte dell’imprenditore pachistano Sheikh Abdul.

"E’ spiacevole  constatare – prosegue Fabio Rolfi – che una terra di grandi imprenditori, banchieri, finanzieri e industriali oggi non abbia più le energie e le risorse per salvare e dare un futuro ad una squadra importante e motivo d’orgoglio per la nostra Città come il Brescia Calcio. A quanto pare ormai siamo diventati terra di conquista e se andiamo avanti con questo andazzo compreranno anche le chiese, forse per trasformarle in qualcosa d’altro. Speriamo soltanto – chiosa Fabio Rolfi – che la Leonessa non sia costretta a dover indossare il burqa.”

 

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. Ma Rofli non si ricorda che ad affossare il bs calcio è proprio stata la Lega!?Il progetto di Castenedolo che prevedeva un centro commerciale ma che costruiva lo stadio del Brescia lo ha affossato la Lega con Boni in regione Rolfi in Comune con Paroli e Peli in provincia con Cavalli,Per fortuna che qualcuno ha sganciato un po' di milioni ma questa manfrina poteva terminare già qualche anno fa se persone come Rolfi avessero aiutato il brescia a costruire il proprio stadio senza pesare sui soldi pubblici.

LEAVE A REPLY