Una serata sotto la Torre, tra antichi tocchi, sintesi e musica… al buio

0

Violini magicamente fotografati in mostra, un duo che si lascia a libera composizione e un concerto al buio: tutto questo nelle stanze sotterranee del celebre monumento cittadino la Torre d’Ercole. Sabato 13 dicembre nel locale-ristorante di via Cattaneo si inaugura il nuovo spazio sotto la superficie con un evento che mixa note, cultura musicale e atmosfere suggestive. Frutto dell’idea creativa del gruppo bresciano "Etiquette – Dimora Creativa ", dalle 15.30 andrà in scena "Sotto la Torre. Il Tocco. La Sintesi". Un evento che invita a una riflessione sulla musica “tradizionale”, eseguita con strumenti prodotti dall’artigianato del legno del laboratorio di liuteria “Cremona violin store”, e mette in scena suggestive performance musicali con Corrado Saija, musicista e live performer, con interventi di musica elettronica e contemporanea tra cui un concerto acusmatico "al buio, in due tempi".

La proposta di incontro fra queste due realtà è curata da Étiquette attraverso la presentazione di una serie fotografica che indaga i dettagli del tocco nell’ artigianato della liuteria, affiancata da un allestimento che interpreta lo strumento musicale attraverso la sua scomposizione in parti nello spazio.

Interverranno con una esecuzione libera di brani classici Michele De Vincenti (chitarra) e Anna Ziliani (violoncello). L’ingresso è libero e la mostra rimarrà aperta l’intera settimana successiva.

PROGRAMMA

15:30 – Étiquette – Rassegna fotografica

18:00 – Michele De Vincenti, Anna Ziliani – Esecuzione libera

21:30 – Corrado Saija – Concerto acusmatico (Al buio, in due tempi)

22:00 – Corrado Saija – Dj Set

Comments

comments

LEAVE A REPLY