Imbrattano i muri di una banca in pieno giorno: indagati due ragazzi

    3

    Sabato, alle ore 13.30 circa, una Volante ha sorpreso due ragazzi che, seduti sui gradini esterni dell’istituto di Credito “Unicredit” in via Leonardo da Vinci, imbrattavano i gradini e le pareti dell’edificio della banca con scritte e disegni tribali con due bombolette spray. Notati dagli agenti che passavano in quella via sono stati fermati e indagati per deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Si tratta di un bresciano del 1996 ed uno rumeno del 1991. 

    Comments

    comments

    3 COMMENTS

    1. Continuo a ripetermi che DUE sono le cose che mancano nell'Italia di oggi : l'AMOR PATRIO e la CERTEZZA DELLA PENA. Tutto il resto sono solo parole !

    2. Imbratterei le abitazioni e le facce dei 2 teppisti e li obbligherei a pulire non solo le loro scritte , ma tutte quelle che ci sono in questa città' .. E son tante

    LEAVE A REPLY