La panchina di Iaconi vacilla, mentre Sheikh ritira la sua offerta

0

Dopo la sconfitta con lo Spezia la panchina di Iaconi inizia a vacillare: sarebbe Gino Corioni, proprietario del club, a premere perché ciò avvenga. I nomi papabili sarebbero Mutti, Cosmi o Calori. Intanto il Club deve procedere al pagamento degli stipendi, visto che la scadenza è fissata per oggi, e entro domani tale pagamento va comunicato al Covisoc. Il club, però, non ha i soldi e quindi si avvia verso la decurtazione di altri due punti in classifica. Intanto Sheikh ha ritirato la sua offerta, affermando di essere stato trattato in malo modo anche dai giornalisti. Aggiunge però che è "disposto a parlare con Corioni, se mi chiama".

Comments

comments

LEAVE A REPLY