Preso a pugni perché guida l’auto troppo piano

15

L’auto che viaggiava davanti a lui andava troppo piano e, a causa del traffico, non poteva sorpassarla. Così ha perso la pazienza e, con una mossa azzardata che ha messo a rischio le altre vetture in strada, l’ha superata, per poi costringerla a fermarsi. A quel punto lo spazientito cittadino albanese di anni 37, residente a Lonato, è sceso dall’auto e ha aggredito l’altro autista sputandogli addosso e colpendolo con pugni al petto, per poi allontanarsi. La vittima terrorizzata non è riuscita a reagire e dopo essere andata al pronto soccorso, dove gli hanno riscontrato una contusione allo sterno e delle ecchimosi, ha sporto denuncia. Le indagini del Commissariato di Desenzano hanno permesso, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza cittadina e alle testimonianze delle persone presenti, di individuare l’aggressore. L’uomo è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Brescia.

 

Comments

comments

15 COMMENTS

  1. Questo paese oramai è in mano a stranieri delinquenti.Grazie a chi li vuole e ha il coraggio di difenderli nonostante sia palese che su 10 reati 8 sono loro i responsabili…

  2. Fosse…!!!??!!??… .ma perche’ nn te ne vai a f………………! ?!?!?!?…….peccat o nn ha fermato me….peccatooooo!!! !!!

LEAVE A REPLY