Avvistata in viale Italia la truffatrice della porta accanto, ma sparisce nel nulla

0

La truffatrice della porta accanto è stata avvista e avvicinata ieri sera in viale Italia: stava tentando di raggirare un uomo che, però, era a conoscenza del raggiro che stava mettendo in atto. L’uomo, come si legge sul Giornale di Brescia, ha chiamato subito la Polizia locale, ma al suo arrivo la donna si era già dileguata nel nulla.

La “signora Cherubini”, così dice di chiamarsi, si avvicina alla possibili vittime presentandosi come la signora del palazzo accanto. Chiede un prestito di pochi euro, 35 in tutto, per andare a soccorrere il marito rimasto in panne con l’auto. La promessa è di riportare la somma entro sera, perché la madre sta arrivando da Esine per portarle il denaro. Ma della donna si perdono le tracce, così come del denaro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY