Spaccia al ristorante con i carabinieri seduti a fianco

0

Un 44enne di Nuvolera è stato arrestato dai carabinieri di Vobarno e Sabbio Chiese dopo essere stato sorpreso al ristorante intento sa spacciare droga. I militari non hanno dovuto nemmeno compiere indagini, si sono trovati l’uomo direttamente seduto al tavolo di fianco al ristorante.

Il 44enne era già noto alle forze dell’ordine e i carabinieri non ci hanno messo molto a notare i suoi movimenti sospetti all’interno del ristorante.

A quel punto i militari, che erano in borghese, si sono qualificati e hanno proceduto alla perquisizione dell’uomo trovandolo in possesso di cinque dosi per un totale di 5 grammi di cocaina. L’uomo è stato quindi processato per direttissima e condannato a 6 mresi di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di mille euro di multa. Dopo il pronunciamento del giudice l’uomo è quindi tornato libero.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Cosa vuoi che siano per un pusher di coca mille euro di ammenda, li racimola in poche ore vendendo una ventina di buste. Robe de màc

LEAVE A REPLY