Botti di Capodanno: c’era il divieto ma qualcuno non l’ha rispettato

0
Bsnews whatsapp

Nonostante l’ordinanza imponesse sullo scoppio di botti, chi ieri sera allo scoccare del nuovo anno ha alzato gli occhi al cielo (e ha aperto le orecchie) non ha potuto non accorgersi che in molti non hanno rispettato il divieto. In via Milano e in via Corsica in particolare il 2015 è stato accompagnato da una pioggia di fuochi d’artificio che hanno illuminato il cielo.

In piazza Vittoria, invece, questa mattina erano ancora ben visibili i resti del veglione, iniziato nel pomeriggio e terminato a notte fonda. Ora sarà compito degli operatori ecologici ripulire tutto e far tornare la piazza all’aspetto di sempre.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI