Calciomercato invernale, per Sodinha c’è il Torino in prima fila

0

Il calciomercato invernale aprirà i battenti il 5 gennaio, ma già iniziano a trapelare le prime voci, alle quali, spesso, fanno seguito smentite. Quella più in forse è la trattativa che porterebbe Rubén Olivera in prestito ad Avellino, ma ancora non esiste alcun accordo. Poi, come riporta il Giornale di Brescia, c’è il Bari che punta a Di Cesare, mentre Zambelli è nelle mire di Palermo e Chievo, che guardano anche, insieme ad Hellas Verona, Andrea Caracciolo. L’Inter guarda a Benali, mentre Sodinha c’è il Torino in prima fila. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Senza Olivera, Sodinha, Di Cesare, Benali, magari Zambelli e alla fine Caracciolo, il resto del campionato sarà un tiro al bersaglio (il povero Brescia, ovviamente). Propongo un monumento a Corioni, nel piazzale dello Stadio, immortalato mentre solleva una coppa, non calcistica, ma di quelle che produce nelle sue aziende di idrosanitari…

  2. Chi vuole andarsene è padrone di farlo. Chi si vuole vendere anche. L’importante sarebbe fondare una Società seria (ovviamente senza i Corioni) e ripartire dal basso ma con la volontà di serietà sportiva. Difficile? Io non credo. Basta volerlo!!!!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome