Precipita elicottero anti-incendio, atterraggio a motore spento

0
Bsnews whatsapp

Stava spegnendo un incendio a 1500 metri di quota a Frondine, quando un colpo di vento ha sollevato il cestello i cui cavi d’acciaio si sono attorcigliati attorno al rotore di coda. E così ha dovuto fare un atterraggio d’emergenza questa mattina un elicottero anti-incendio a Pertica Bassa. Fortunatamente il pilota, scrive il Giornale di Brescia, ha avuto sangue freddo e, spegnendo il motore, ha attivato la procedura di "autorotazione" ed è riuscito a far atterrare il mezzo, rimanendo incolume. L’elicottero è rimasto integro, benché abbia percorso mille metri di quota tutti a motore spento.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI