A Capriano l’assemblea di Legambiente sul progetto alternativo alla Tav

0

Domani sera, 8 gennaio, alle ore 21 presso le scuole elementari di Capriano del Colle, Legambiente ha organizzato un incontro pubblico nel quale verrà illustrato e discusso il PROGETTO ALTERNATIVO TAV nel tratto BRESCIA-VERONA. Si tratta del progetto di fattibilità che Legambiente Lombardia e Veneto hanno elaborato in collaborazione col prof. Pugno del Politecnico di Milano.
 
Secondo l’associazione ambientalista il progetto alternativo dimostrerebbe che è possibile un’alternativa molto meno costosa alla Tav, più efficace, che non distrugga enormi quantità di campi agricoli, aziende, case ed attività produttive.
 
Legambiente auspica che gli organi di informazione diano il giusto rilievo all’evento affinchè non venga vanificato lo sforzo di chi con pochi mezzi e costi propri si impegna a elaborare progetti e proposte alternativi a quelli ufficiali dimostratisi secondo Legambiente fallimentari, con ripercussioni negative sulle finanze pubbliche e quindi sui quattrini che ognuno di noi paga con le tasse. La stessa associazione sottolinea inoltre che le voci critiche al progetto Istituzionale e governativo sono ormai moltissime e sarebbe il caso di non ignorarle, correndo il rischio di ripetere gli errori che, anche recentemente, sono stati commessi da chi con una pervicacia compulsiva ha continuato a perseguire progetti infrastrutturali sbagliati, benché le voci di critica fossero molto ben argomentate (leggasi BreBeMi).

In allegato il volantino con l’elenco delle persone che interverranno.
(red.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY