Brescia Calcio, Ragazzoni: sono 5 i punti di penalità. Pagati i primi stipendi

6

Saranno 5 e non 6 i punti di penalizzazione in arrivo per il Brescia. A chiarirlo l’amministratore unico della società Luigi Ragazzoni che specifica come il "il sesto punto arriverà solo nell’ipotesi che il prossimo 16 gennaio non vengano versati i contributi". L’ad sottolinea come  "La giustizia sportiva" abbia "tempi lunghi. Figuratevi che a Brescia non è ancora arrivato ufficialmente nemmeno il primo -3 maturato nell’estate scorsa…".

Come scrive il Giornale di Brescia sono stati pagati gli stipendi a impiegati, operai e magazzinieri e nei prossimi giorni dovrebbe essere la volta dei calciatori. 

Comments

comments

6 COMMENTS

  1. Gran belle soddisfazioni ci togliamo: la giustizia sportiva in ritardo, un punto in meno di penalizzazione, solo i calciatori non pagati da mesi. Ormai se perdessimo la prossima partita cinque a zero, basterebbe dire che potevamo perdere con uno scarto superiore. E via belli sorridenti come il Ragazzoni della foto…

  2. qualcosa mi sfugge "impiegati, operai e magazzinieri"…1 magazziniere 2 impiegate ..sembra che stiano facendo passare il Brescia Calcio per una fabbrica da 100 operai

  3. Ragazzoni grazie per le tue perle settimanali, sono puntuali quasi quanto i gol che prendiamo ogni partita. Consegnate la società ai veri padroni, cioè i tifosi.

LEAVE A REPLY