Brescia calcio: Javorcic in scadenza, c’è Possanzini a “sostituirlo”

6
Bsnews whatsapp

I dubbi in casa Brescia non mancano. Dopo il dubbio sul pagamento degli stipendi e i dubbi dei tifosi su cosa ne sarà del Brescia, ora resta da sciogliere un altro dubbio: chi prenderà il posto di mister Javorcic sulla panchina delle rondinelle? Già, perché il 18 gennaio prossimo la deroga concessa al tecnico croato per allenare la prima squadra scadrà, essendo lui in possesso solo del patentino per la seconda categoria.

Ora in casa Brescia c’è solo una persona che ha i requisiti per poter allenare la prima squadra, vale a dire Davide Possanzini, ex attaccante delle rondinelle ora passato ad allenare le baby rondinelle ma pronto a salire in cattedra tra i big. Solo formalmente però, a quanto pare.

Jovorcic rimarrebbe il tecnico effettivo, quello che prende le decisioni e Possanzini sarebbe solo il presta-patentino.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. questo brescia è tutto una toppa. Ma si sà, quando si toglieranno le toppe rimarranno comq tanti buchi da coprire. quello dell’allenatore sarà solo l’ennesimo

  2. uno di solito si prende una respèonsabilità del genere a fronte di un aumento di stipendio, ma se il Brescia ha solo debiti, chi gle lo fa fare a Possanzini di partire con il piede sbagliato?

  3. beh, ormai li ha provati tutti quelli con il tesserino da primna squadra, non gli restano che gli ex giocatori con gloria da mister

  4. ha lasciato gli allievi dove ha fatto un gran lavoro sia l’anno scorso che quest’anno, per prendere la primavera in piena responsabilità. E’ un serio professionista anche ora che allena, e non credo sia la persona che accetti incarichi solo sulla carta.

  5. Siamo alle comiche!!!!! Ma prima non lo sapevano della scadenza di Javorcic????? Incredibile!!!!! Ci fa capire quanto siamo messi bene!!!!!

  6. I tempi di hubner, Pirlo, hagi, baggio, guardiola, non li rivedremo mai piu, oggi in che tempi siamo? 🙂 🙂 🙂 da circo 🙂 🙂 🙂

RISPONDI