Furti a raffica a Collebeato, spariscono anche i tombini di ghisa

0

Un danno economico non indifferente, ma soprattutto un rischio grandissimo per automobili, biciclette e motorini. A Collebeato negli ultimi giorni spariscono frequentemente i tombini di ghisa. Non si tratta di un furto massiccio effettuato durante una sola notte, bensì di ripetuti singoli casi che si sono verificati nelle vie Vanoni, in Val Bresciana, sulla strada per i Campiani. Ma questa è sola la punta dell’iceberg: sulla bacheca del gruppo Facebook Sei di Collebeato se… si sono susseguiti negli ultimi giorni messaggi di segnalazione di avvenuti furti e scippi, anche a danno di pedono che camminavano tranquillamente per strada (ad esempio lungo il ponte sul fiume Mella).
(red.)

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Lasciamo fare a questi predoni dell’Est e tra un pò inizieranno a smontarci anche i serramenti delle case per rivenderli. Però il pericolo sono le ronde dei cittadini, non le scorrerie dei ladri di importazione….

  2. mah… ricordo che in altri tempi un acciaieria nei pressi di Lumezzane costruiva rotaie, venivano posate lungo la strada ferrata, la stessa azienda le faceva rubare di notte, per poi rivenderle nuovamente… che sia la stessa cosa anche con i tombini ?

LEAVE A REPLY