“200 mani in più”, partite gratuite per vedere la Metalleghe Sanitars

0
Bsnews whatsapp

Visto il grande successo dell’iniziativa 200 mani in più – con cui Promoball vbf ha garantito l’accesso gratuito al PalaGeorge a 100 ragazze di età compresa  tra i 12 e i 18 anni per applaudire Metalleghe Sanitars in occasione di ogni sua partita casalinga – l’opportunità viene ora estesa anche ai ragazzi tesserati Fipav, Csi, Uisp o altri enti di promozione sportiva e alle scuole.

 "I numeri di queste prime giornate ci hanno hanno entusiasmato e ci hanno collocato tra le società di volley con il pubblico più numeroso – spiega il responsabile marketing della società Claudio Chiari – ma non ci basta. Vogliamo condividere le nostre emozioni e lo spettacolo di questo fantastico sport con tanti giovani della nostra provincia e di quelle vicine. Pertanto il progetto 200 mani in più cresce e darà davvero a tutti gli under 18 la possibilità di vivere gratuitamente almeno una partita della Metalleghe Sanitars. Oltre ai giovani maschietti pallavolisti, anche le scolaresche saranno quindi le benvenute! Gli studenti di scuole medie inferiori e superiori, che già sono molto attivi sui nostri profli social in particolare Facebook, potranno cogliere l’occasione di vivere dal vivo la partita, conoscendo le nostre giocatrici e avvicinandosi così ai valori puliti dello sport di squadra, in un contesto di grande impatto emotivo, qual è il PalaGeorge di Montichiari". L’iniziativa è valida già dalla prossima partita casalinga che vedrà le atlete di coach Barbieri opposte a Pomì Casalmaggiore, domenica 18 gennaio.

Le società interessate a partecipare devono comunicare via mail a stampa@promoballvbf.it il numero dei giovani che vogliono essere ospitati al PalaGeorge per una partita della stagione. I ragazzi, accompagnati dai propri allenatori, faranno parte del pubblico nella gara da loro prescelta o, se per quella data gli omaggi fossero esauriti, potranno proporsi per la data successiva.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI