Ondata di influenza in arrivo: atteso il picco a fine gennaio

0
Bsnews whatsapp

Sta arrivando e metterà a letto tanti bresciani: l’influenza, che ha già colpito in diversi casi, avrà il suo apice intorno alla fine di gennaio, periodo in cui è atteso il picco. E si preannuncia davvero "cattiva".

«Dobbiamo considerare che il virus – spiega al Corriere della Sera Paolo Marzollo, direttore del Pronto Soccorso dell’ospedale Civile – è facilmente modificabile e quindi può accadere non di rado che si presenti in forme più o meno gravi». Secondo Marzollo l’apice si toccherà tra una quindicina di giorni, quando si passerà dal freddo secco ad un clima più umido. Tra Brescia e provincia sono in tanti quelli che hanno deciso di fare il vaccino antinfluenzale: secondo i dati dell’Asl sono circa 60mila. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI