La Lega volantina Charlie. Momenti di tensione con gli antagonisti

14

Momenti di tensione, ieri pomeriggio, in Corso Zanardelli. E’ stata necessaria l’interposizione delle forze dell’ordine, infatti, per evitare che gli antagonisti del centro sociale di Rovato e di altri gruppi di estrema sinistra entrassero pericoloamente in contatto con i militanti della Lega che stavano (pacificamente) distribuendo volantino su Charlie Hedbo lungo il corso. Nei volantini leghisti erano stampate le vignette su Maometto che sarebbero all’origine dell’atto terroristico, corredate dalla scritta: “In difesa della libertà di stampa e di pensiero, contro il fanatismo islamico. Solidarietà a Charlie Hebdo”.

Comments

comments

14 COMMENTS

  1. antagonisti di che? sono solo poveri residui di un passato che tutto il mondo vuol dimenticare, vivo solo nel ricordo di pochi, tristi individui. e da sempre sostenitori delle fazioni più violente, e violenti loro stessi. li eliminerà la storia.

  2. PAcifici i leghisti? Non direi visto che ritengono terroristi tutti gli islamici e vogliono impedire la libertà religiosa. Charlie Hebdo é contro il razzismo e contro ogni assolutismo, per la libertà e la democrazia.

  3. I compagnucci sono sempre molto democratici e e pacifici: peccato che chi non la pensa come loro si tenta di picchiarlo e non farlo parlare. E questo succede quasi sempre. Anche a Brescia.Ma la maggioranza dei cittadini può anche non pensare su tutti gli argomenti come i leghisti, ma di certo non come gli antagonisti.Che possono sostanzialmente fare quello che vogliono : ma nei Paesi dove comandano i loro idoli li avrebbero già incarcerati da un bel po.

  4. Ma che ipocriti,nel 2006 un signore mostrò una maglietta con una vignetta,venne giu il mondo,ora gli stessi sono i paladini della libera stampa,della libera satira,ma quanti sapevano dell’esistenza di charlie hedbo in Italia,zero a parte gli esperti del settore che si contano sulle dita di una mano.

  5. Calderoli Roberto: la combinò più grossa di quanto potesse immaginare: andò in tv il 15 febbraio 2006, con la maglietta con su stampata la vignetta contro Maometto del fumettista danese messo all’indice dall’Islam. Una trovata che portò a reazioni violente contro gli uffici diplomatici italiani e chiese cristiane in diversi Paesi arabi: durante gli scontri ci furono anche vittime. In quel caso Calderoli si dimise da ministro delle Riforme istituzionali.
    Tutt avia, l’ambasciatore italiano a Tripoli, Francesco Paolo Trupiano, escluse inizialmente che la protesta scoppiata a Bengasi sia stata innescata dall’iniziativa di Calderoli. Secondo il diplomatico, la manifestazione è partita da un sermone del venerdì "contro la pubblicazione delle vignette satiriche su Maometto".
    Il fatto è che tra la fine di gennaio ed i primi di febbraio erano già state attaccate e bruciate le ambasciate danese e norvegese in Libano, Pakistan, Indonesia, Siria,ecc; il 5 venne ucciso il sacerdote italiano Andrea Santoro a Trebisonda in Turchia, ecc.
    In sostanza potete anche gironzolare con le matite, ma il fatto è che contro gli AK47 sono spuntate, ed pur avendo i nemici in casa ci si perde ad attaccare chi ci avverte (Fallacci docet).

  6. Su molti punti Oriana aveva visto giusto… Per qualunque buon musulmano, la sharia e’ la legge perfetta che se applicata risolverebbe i problemi del mondo. Per qualunque buon musulmano l’ Islam dovrebbe regnare su tutta la terra. Gli estremisti sono pronti ad uccidere chiunque (infedeli o musulmani) ed essere uccisi per questo. I moderati si limitano ad auspicarlo, sapendo che il tempo, la demografia e la debolezza dell’identità e delle leggi occidentali giocano a loro favore.

  7. Caro utente "gianicio" e chi sarebbero "quelli del formaggio"???!!! i Vostri amichetti antagonisti ( de che..visto che sono culo e camicia con la giunta del Bono)…Suvvia ,l non fateci ridere..Siete forti e gradassi quando siete dieci contro uno. Altrimenti gridate ai "fascisti"….By, By antagonisti de sta m…..!!!

  8. indipendentemente dalla personale posizione politica di ognuno , il problema che purtroppo coinvolgerà tutti domani se non già oggi , è la mancanza assoluta del " dialogo " tanto abusato e ripetuto come uno slogan da quasi tutti….. ma quale dialogo ci potrà mai essere con l’islam detto anche moderato ? quale dialogo con una religione che ha nella sua dottrina la conversione degli infedeli a tutti i costi , lo spargimento di sangue dei cani infedeli ? mi ha colpito molto il servizio di rete 4 sulla manifestazione e il corteo di milano dei" musulmani moderati " che festeggiavano la nascita del loro profeta e con i cartelli siamo per la pace ma che allo stesso tempo alla domanda precisa della giornalista se fossero d’accordo sugli omicidi di parigi , hanno risposto si siamo d’accordo……, maometto no si tocca !!
    ma allora siamo seduti veramente su di un barile di tritolo , quanti ne abbiamo in italia di questi " moderati musulmani" ? siamo sommersi e non ci rendiamo conto che la politica del buonismo e della integrazione ( questa è integrazione e pace tra i popoli ??? ) è un fallimento assoluto e una utopia ,oltre che per la mollezza e superficialità dell’ italia e della ue , vedi schengen , verso questo problema anzi verso questa dichiarazione di guerra all’occidente ormai così sfrontata e chiara a tutti e che faranno dell’ europa intera il loro dominio prossimo . non esiste il musulmano moderato , esiste il musulmano come diceva oriana fallaci anni fà in una analisi che sà quasi di profezia tante sono le verità che oggi tocchiamo con mano e con i morti .
    delle nostre divisioni politiche, dei nostri litigi, delle nostre debolezze i musulmani ne fanno la loro forza
    che unità al nostro declino religioso e di identità sono la via di conquista dell’islam verso questo occidente debole e poco unito , per nulla consapevole sino a ieri che questi episodi di terrorismo locale sono la punta di un iceberg che nemmeno immaginiamo nella sua interezza e gravità !

  9. antagonisti del menga…..gli integralisti se ne fottono di voi , anzi gli fate pure un piacere , arruolatevi anche voi nell’isis che così almeno smetterete di non fare un emerito k…..zo di niente da mattina a sera !

LEAVE A REPLY