Scuole al freddo, Vivaldini: guasti imprevisti ma risolti

0

In merito alle segnalazioni avvenute nei giorni scorsi sul malfunzionamento del riscaldamento in alcune aule dell’Istituto Alberghiero "Mantegna" di Brescia e "Don Milani" di Montichiari, il Consigliere Provinciale Maria Teresa Vivaldini chiarisce che la causa è dovuta a guasti imprevisti agli impianti di riscaldamento e non sicuramente all’interruzione della fornitura del servizio da parte dell’Ente.

«Sono dispiaciuta per i momentanei disagi che hanno vissuto i nostri alunni, costretti a studiare in aule fredde; posso però affermare che per quanto riguarda l’Istituto Mantegna – ha dichiarato Vivaldini – il disservizio registrato è da attribuire a un contatto incerto della sonda ambiente della termoregolazione zona Nord, come dichiarato dai responsabili delle ditte che hanno in appalto il servizio di "Gestione Calore". Intervenuti tempestivamente, i tecnici hanno riportato le aule alla corretta temperatura».

A Montichiari invece è stato rilevato un guasto a una pompa di circolazione che ha causato il malfunzionamento del riscaldamento in una parte dell’istituto e, dopo la segnalazione, si è provveduto al ripristino del corretto funzionamento dei vari componenti di centrale interessati.

«All’interno delle aule le temperature sono tornate alla normalità e al confort ottimale. Sarà nostra premura sollecitare le ditte a monitorare la situazione, affinché non si creino nuovi disagi per alunni e insegnanti dei 60 plessi che abbiamo in gestione».

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome