Insulti e uova contro Ubi Banca: l’ira degli ultrà del Brescia

0

Circa duecento ultra del Brescia hanno manifestato oggi pomeriggio fuori dalla sede di Ubi Banca di via Cefalonia lanciando uova e intonando cori contro l’istituto di credito, sponsor e principale creditore della società calcistica. I tifosi hanno invocato un maggior impegno da parte di Ubi per garantire un futuro al club. Mentre all’esterno dell’istituo impazzava la protesta dei tifosi, all’interno il consiglio era impegnato a riesaminare la proposta, precedentemente rifiutata, di due milione di euro avanzata da Profida Spa. All’incontro era presente anche Marco Bonometti che, stando alle ultime indiscrezioni avrebbe raccolto ulteriori fondi per il salvataggio finanziario dall’imprenditoria locale, ma al momento non è trapelata ancora nessunna notizia sull’esito della trattativa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. la banca UBI non fa beneficenza A CORIONE . ( O MEGLIO LA FA PER ALTRE COSE LA BENIFICENZA MA NON LA PIBBLICIZZA GIUSTAMENTE ) PRENDETEVELA INVECE CON CHI IN 20 ANNI SI è PAPPAPTO LA societa’ .

LEAVE A REPLY