Riqualificazione impianti sportivi bresciani: dalla Regione quasi 600mila euro

0
Bsnews whatsapp

"E’ stato reso noto l’elenco degli impianti sportivi di proprietà pubblica che saranno riqualificati". Lo ha annunciato l’assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi, a seguito della pubblicazione della graduatoria del bando di riqualificazione degli impianti sportivi di proprietà pubblica, promosso dall’Assessorato allo Sport di Regione Lombardia.

IL PROVVEDIMENTO – "Questo provvedimento – ha spiegato Rossi – coinvolgerà 80 impianti sportivi di proprietà pubblica, che saranno riqualificati attraverso un investimento da parte di Regione Lombardia di 3 milioni di euro". Quest’azione – ha detto l’assessore Rossi – conferma l’attenzione di Regione Lombardia per il mondo dello sport e la possibilità di praticarlo al meglio in strutture ammodernate".

LE OPERE FINANZIABILI – "Grazie a questa misura, che si rivolge a Comuni, Province e Comunità montane proprietari di impianti sportivi, – ha sottolineato l’assessore – finanzieremo opere di riqualificazione, ampliamento, riconversione, adeguamento tecnologico e dei consumi energetici, sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche e manutenzione straordinaria".

Di seguito l’elenco degli interventi agli impianti sportivi di proprietà pubblica della provincia di Brescia, finanziati da Regione Lombardia, divisi per Comune, tipologia e contributo concesso.

BORGOSATOLLO – Manutenzione straordinaria e adeguamento bagni palazzetto dello sport, 43.475 euro;

BORNO – Manutenzione straordinaria per adeguamento e completamento dell’impianto sportivo di via Bernina, 24.380 euro;

CALVISANO – Centro sportivo San Michele – spogliatoi calcio – messa a norma tribune e spogliatoi rugby, 50.000 euro;

CASTEGNATO – Riqualificazione degli spogliatoi dell’impianto sportivo scoperto proprietà comunale di via Lunga, 24.252 euro;

CERVENO – Realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria degli spogliatoi e delle tribune a servizio del campo da calcio comunale, 10.000 euro;

CETO – Ristrutturazione e adeguamento dell’impianto sportivo di tipo polivalente di via Medio, 49.043 euro;

CIVIDADE CAMUNO – Progetto per la sistemazione delle gradinate del campo di calcio del centro sportivo polivalente e opere accessorie, 28.081 euro;

GARDONE RIVIERA – Completamento e messa a norma spogliatoi impianto sportivo circolo canottaggio ‘G. D’Annunzio’, 17.250 euro;

GAVARDO – Lavori per la manutenzione straordinaria del centro sportivo ‘Papa Karol Wojtyla’, 50.000 euro;

LODRINO – Ristrutturazione e contenimento consumi energetici impianto sportivo polivalente, 50.000 euro;

LUMEZZANE – Lavori di adeguamento tecnologico e contenimento consumi energetici piscina comunale, 50.000 euro;

MAZZANO – Interventi di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi palazzetto sport, 29.568 euro;

MONTICELLI BRUSATI – Riqualificazione centro sportivo di via Villa, 16.728 euro;

ORZINUOVI – Adeguamento alla normativa antincendio del palazzetto dello sport di via Lonato, 25.000 euro;

PASPARDO – Riqualificazione di spogliatoi e tribune di impianto sportivo scoperto in via Canneto, 49.013 euro;

PREVALLE – Riqualificazione campo da calcio in sabbia presso il centro sportivo comunale, manutenzione straordinaria per formazione nuova copertura, impianto fotovoltaico e rifacimento gradoni, 35.204 euro;

DARFO BOARIO TERME – Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza e agibilità del palazzetto dello sport dell’IIS ‘Olivelli-Putelli’, 50.000 euro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI