Sei Nazioni, la Nazionale italiana rugby è targata Calvisano

0

E’ arrivata la lista definitiva dei trenta convocati dal Ct francese Jacques Brunel per le prime due giornate del 6 Nazioni che vedranno l’Italia affrontare sabato 7 febbraio all’Olimpico di Roma l’Irlanda e sabato 14 febbraio a Twichenham l’Inghilterra.

Brunel, oltre ad aver confermato gli ex-calvisanesi Zanni, Castrogiovanni, McLean, Ghiraldini e Kelly Haimona, ha convocato due esordienti cresciuti al Cammi Calvisano: l’ala Michele Visentin e il mediano di mischia Marcello Violi. Quest’ultimo, come si legge dalle pagine del Bresciaoggi, è rimasto sorpreso dalla notizia della convocazione: “ Proprio non me l’aspettavo e anche se non entrerò nei 24, considero già un onore essere inserito nei 30”. In realtà gli osservatori hanno assistito a una crescita importante del giovane mediano calvisanese, ormai titolare fisso nelle convocazioni di Guidi quando non viene chiamato dalle Zebre di Cavinato come permit. Esce invece dalla rosa, almeno per ora, il pilone botticinese Lorenzo Cittadini.

Comments

comments

LEAVE A REPLY