Scontro tra auto e camion sulla sp19: morto il 20enne ferito

0
Bsnews whatsapp

Il suo cuore non ha retto alle ferite riportate durante il terribile incidente nel quale è rimasto coinvolto e, dopo quasi 24 ore di terapia intensiva il 20enne di origini macedoni è morto all’ospedale Civile. Il ragazzo era rimasto vittima ieri mattina, intorno alle 8,30 di un frontale con un tir, mentre viaggiava sulla sp 19 in direzione di Concesio. La Mercedes Classe B 200 sulla quale viaggiava il 20enne ha improvvisamente sbandato, non si esclude che il giovane abbia avuto un malore o un colpo di sonno, invadendo la corsia opposta dove sopraggiungeva un tir che l’ha preso in pieno sbattendo l’auto nel vicino fossato. Ci è voluta più di un’ora per estrarre il 20enne dalle lamiere dell’auto, ma la corsa disperata al Civile non è servita a salvargli la vita e il 20enne, dopo una giornata intera tra la vita e la morte, ha ceduto. Solo ferite superficiali invece per il guidatore del tir, medicato all’ospedale Sant’Anna.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI