Una denuncia e un arresto per furto aggravato nella domenica bresciana

0

 

Due le operazioni che hanno impegnanti gli uomini della Questura durante la scorsa notte. La prima intorno alle 11,20 quando al 113 è giunta la chiamata di un cittadino che voleva segnalare un tentativo di furto da parte di un uomo che, vicino a viale Italia, aveva rotto il finestrino di un’auto per poi prelevare qualcosa dall’abitacolo. I poliziotti si sono messi sulle sue tracce e, grazie alla descrizione fatto dal segnalatore, sono riusciti a scovarlo in via Dei Mille dove hanno fatto scattare la perquisizione. Il 45enne, nato a Salò, aveva nella borsa due autoradio e una forbice. E’ stato così arrestato per furto aggravato.

Alle 3,30, invece, una volante è stata chiamata ad intervenire in via Gadola, all’altezza della scuola elementare “Casazza”, all’interno della quale il vigilante aveva riferito di aver visto aggirarsi un uomo. L’uomo c’era, un 29enne italiano, ma al momento dell’arrivo degli agenti non era ancora riuscito a portare via nulla ed è stato quindi denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato.

Comments

comments

LEAVE A REPLY