Fatture false, droga e mafia: queste le priorità per le Fiamme Gialle

0
Bsnews whatsapp

Fatture false e droga: secondo il colonnello Giuseppe Arbore, da sei mesi alla guida della Guardia di Finanza di Brescia, sono queste le due problematiche più impellenti e diffuse nella nostra città. Città che il militare definisce "meravigliosa, molto dinamica, dal punto di vista economico e non solo". Il colonnello, parlando dalle colonne del Giornale di Brescia sottolinea come sia sua priorità dare un forte giro di vite ai problemi che affliggono il nostro territorio e in particolare la diffusione delle fatture false e della droga, ma anche le infiltrazioni della criminalità organizzata, soprattutto in vista dell’Expo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI