Un imprenditore bresciano si fidanza con la star tv della Mongolia

0

La storia assomiglia a quella portata al cinema da Julia Roberts e Hugh Grant in Notting Hill, ma i protagonisti sono un giovane imprenditore bresciano, Gianluigi Brescianini, e la giornalista più famosa della tv nazionale mongola, Khaliun Enkhabat. I due, come è lui stesso a raccontare al Corsera di Brescia si sono conosciuti “al Centro, un locale per occidentali di Ulan Bator – racconta Brescianini -, mi ha colpito la sua bellezza e dopo averle offerto da bere ci siamo accordati per una cena”. Un’uscita tira l’altra e, dopo qualche mese di frequentazione i due decidono di uscire allo scoperto, lasciandosi paparazzare dai principali tabloid di Ulan Bator e annunciando il loro fidanzamento.

Lui, che non l’aveva mai vista prima, non sapeva nemmeno che si trattasse di un personaggio noto, finchè “una sera mi ha detto di accendere la tv e ho capito che era l’annunciatrice di punta della tv nazionale. Wow”. Ora, grazie al fidanzamento, Gianluigi potrebbe ottenere anche una piccola parte in un film: “Un regista ha contattato Khaliun per offrirmi un piccolo ruolo in una produzione locale, credo dovrei fare il trafficante o comunque un ruolo negativo ma per ora mi concentro esclusivamente sul mio lavoro".

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY