Gestione rifiuti delle aziende, accordo tra Api e A2A Ambiente

0

A2A Ambiente e Apindustria Brescia hanno sottoscritto un accordo per la gestione integrata dei rifiuti prodotti dalle aziende associate. Le imprese associate potranno così usufruire di condizioni di servizio vantaggiose e semplificate attraverso A2A Ambiente che funge da unica interfaccia e che garantisce un servizio per affrontare ogni tematica connessa alla gestione dei rifiuti ed agli adempimenti normativi conseguenti, con particolare attenzione alle attività di trattamento finale effettuate con elevati standard di qualità e sicurezza presso impianti prevalentemente di proprietà di A2A, o accreditati da essa, autorizzati e certificati dai più autorevoli Enti a livello nazionale. La raccolta ed il trattamento dei rifiuti industriali, infatti, è una attività complessa, regolata da una molteplicità di norme, che richiede competenza specifica e aggiornamento costante. L’accordo si rivolge a più di 1.000 aziende potenzialmente interessate, con una produzione stimata in 10.000 tonnellate di rifiuti industriali l’anno. In base all’accordo, nei prossimi mesi Apindustria Brescia gestirà le attività di divulgazione e promozione dei contenuti dell’intesa, gli eventuali incontri di aggiornamento dedicati agli associati. A2A Ambiente si occuperà delle attività di contatto con il cliente segnalato da Apindustria Brescia, della formulazione delle offerte, della stipula dei contratti, dell’organizzazione e della gestione della logistica per la raccolta e trasporto del rifiuto e del conferimento agli impianti di trattamento o recupero.

Comments

comments

LEAVE A REPLY