Lo Cascio al Sociale presenta il suo Otello

0

Da mercoledì 18 a sabato 21 febbraio 2015 alle ore 20.30 e domenica 22 febbraio 2015 alle ore 15.30 al teatro Sociale di Brescia sarà in scena il dramma Otello di Luigi Lo Cascio, liberamente tratto dalla tragedia di William Shakespeare, in un originale rifacimento di Luigi Lo Cascio , impegnato quindi nel triplice ruolo di autore, regista e attore. Un Otello rivisitato, ridotto a un atto unico e condensato nella presenza di soli quattro personaggi. Dell’originale rimangono Iago, Otello e Desdemona cui si aggiunge un soldato, uscito dalla fantasia di Lo Cascio, che si fa narratore, coscienza critica e coro. E se il regista palermitano riserva per sè i panni di Iago, sceglie per il ruolo di Otello il conterraneao Vincenzo Pirrotta, cui si aggiungono Valentina Cenni e Giovanni Calcagno a dar voce e corpo al testo, in endecasillabi siciliani.

A margine dello spettacolo, sabato 21 febbraio alle ore 16.30, anziché alle ore 17.30, come annunciato precedentemente, si terrà al Cinema Nuovo Eden per il consueto ciclo “Rapiti dall’EDEN – i sabato pomeriggio tra cinema e teatro” la proiezione del film “La citta ideale” e a seguire un incontro con l’attore e regista Luigi Lo Cascio, intervistato da Daniele Pelizzari, curatore degli incontri.

I biglietti sono in prevendita alla biglietteria del Teatro Sociale con il seguente orario: dalle 16.00 alle ore 20.00. Nei trenta minuti che precedono l’inizio dello spettacolo saranno in vendita esclusivamente i biglietti per la serata stessa.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome