‘Ndrangheta, smantellato clan: 45mln di droga sequestrata

0

L’avevano intitolata operazione «Gentleman» e ha portato allo smaltimento di un’organizzazione criminale da parte della Guardia di Finanza. Nei sequestri effettuati sono finite droga e armi e un pericoloso latitante è stato arrestato. A guidare le indagini i finanzieri dei Gruppi operativi antidroga di Catanzaro e di Brescia, indagini che hanno portato all’esecuzione di 33 fermi per traffico di droga: tre tonnellate sono state sequestrate tra cocaina, eroina e marijuana per un valore di 45milioni di euro. L’arsenale, invece, comprendeva dieci kalashnikov, due mitragliette e cinque pistole. I finanzieri hanno scoperto che  la cosca «degli zingari» aveva acquistato le armi nel Vibonese e poi le aveva cedute ad una cosca del Reggino. L’inchiesta è durata quasi due anni, quando oltre 400 finanzieri hanno circondato e perquisito la località Timpone Rosso di Cassano allo Ionio (Cosenza), ritenuta la base del "clan degli zingari". 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome