Tenta di rubare profumi alla Coin, arrestato pregiudicato clandestino

0

Altro tentato furto alla Coin: questa volta è finito nei guai un 36enne ucraino che stava cercando di rubare diversi profumi nel negozio del centro. Il personale di sicurezza ha immediatamente contattato la polizia che, intervenuta sul posto, che bloccato l’uomo che ha confessato. Dalle prime indagine è emerso che l’ucraino aveva diversi precedenti penali per reati contro il patrimonio, oltre a essere clandestino. Per questo è stato arrestato per furto aggravato ed indagato in per il reato di persona clandestina sul territorio nazionale. Oggi, durante il processo per direttissima è stato condannato al divieto di dimora nel comune di Brescia.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome