Fanno esplodere bomba carta davanti alla casa di una famiglia indiana

0

Mani ignote e pericolose hanno posizionato e fatto saltare un petardo “ad alta carica” davanti alla porta d’ingresso della casa di una famiglia indiana residente in via Mazzini, a Sulzano.

Gli indiani si sono svegliati alle 4 del mattino in seguito al fragore dell’esplosione che ha svegliato anche i vicini di casa, accorsi a vedere cosa fosse successo. La porta è stata sventrata dal botto.

Tanta paura per la famiglia indiana, ancora sotto shock all’arrivo dei carabinieri e dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’ingresso e ripulito la strada dai resti dell’esplosione. I carabinieri della compagnia di chiari hanno aperto un’indagine contro ignoti e ora proveranno a capire il perché di un gesto che fa paura e ha messo in allarme tutto il paese.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. vero che alle 4 di mattina non gira ttanta gente per strada a Sulzano, ma possibile che nessuno abbia visto niente? a volte l’omertà di questo paese mi fa male

  2. sono piàù propenso a pensare che si tratti di una minaccia, magari di ualche "italiano" che non accetta la loro presenza in paese. In ogni caso mi auguro che lo scovino

  3. Visto e considerato che sono in corso le indagini quindi la colpa per ora non la si può dare a nessuno, esiste la probabilità che possa essere un loro connazionale a mettere l'ordigno…visto che tra di loro quando han da discutere non hanno mai mezzi termini…

  4. sono di sulzano………ques ta mattina , per dovere di cronaca , girava voce in paese che questi indiani stavano preparando una bomba che poi è scoppiata…..non so se sia vero , riporto le voci del paese…….voce di popolo, mezza verità ! stiamo a vedere——

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome