Mercato del sabato rivoluzionato dal 30 maggio, bancarelle anche in piazza Vittoria

0

Solo 14 bancarelle delle attuali 66 rimarranno in piazza Loggia, ma non sarà il solo cambiamento: nel giro di due anni il piano del Comune per il mercato del sabato sarà completato anche dalla riqualificazione merceologica dei prodotti. Data l’importanza e l’attenzione della gente all’argomento era presente anche il sindaco Emilio Del Bono alla seduta della Commissione Commercio riunitasi ieri discutere del mercato del sabato.  

Secondo indagini commissionate dal Comune, riportate ieri in Commissione, ben il 71% dei cittadini considera positivamente la presenza del mercato, e addirittura il 93% si è espresso contro l’eventuale soppressione. Da qui l’intenzione della riqualificazione. La data di avvio della rivoluzione è quella di sabato 30 maggio. Tra le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione alla cura dimagrante del mercato in piazza Loggia vi sono quelle della sicurezza (sarebbero troppi 66 furgoni nella piazza, anche perché rendono le vie di fuga scarse e strette) e del decoro (anche la Soprintendenza chiede di liberare la piazza).

In vista dei cambiamenti che avverranno a partire dal 2017, quando scadranno molte delle concessioni agli ambulanti, per ora le bancarelle slitteranno da piazza Loggia in piazza Vittoria e in largo Formentone, e continueranno ad occupare via San Faustino. Entro il 2017 verranno fatti dei ragionamenti anche su piazza Mercato.
(Red.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY