Torbole, nessun gatto scuoiato: sull’albero la carcassa di un coniglio

0

Un coniglio e non un gatto, questa la vera identità dell’animale ritrovato lunedì mattina a Torbole Casaglia, appeso ad un albero di fronte alla scuola. Lo ha certificato l’Asl: si trattava della carcassa di un coniglio. Nessun intento minatorio in quel gesto. A mettere lì l’animale sarebbe stato, come dichiarato dalla Locale,un cittadino del paese che stava portando a spasso i cani. Per evitare che i due cani azzannassero la carcassa l’uomo l’ha posta dove loro non potessero raggiungerla. Lo scalpore suscitato dalla notizia non ha lasciato indifferente il primo cittadino Dario Giannini che starebbe valutando la possibilità di intraprendere azioni legali denunciando per procurato allarme il Partito protezione animali.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. è normale scuoiare un animale e appenderlo a un albero in luogo pubblico. Bravi così! Bene bene! Così crescono sani i ragazzi! Viva brescia!

  2. Perchè un coniglio merita di essere scuoiato e un gatto no? Il "barbaro omicidio" viene derubricato a bravata? Animalisti selettivi?

  3. Perché coniglio non è un animale? Merita essere appeso su un albero così? Poi i commenti : meglio così ;gli animalisti fanno allarmi inutili; SONO ALLUCINANTI! Ma state zitti, che fate più bella figura!!!

LEAVE A REPLY