Tentato stupro, il 37enne marocchino: ero ubriaco, non ricordo nulla

19

Convalidato l’arresto per Abdellak Laknin, il giovane cittadino marocchino di 37 anni accusato di tentato stupro e aggressione ai danni di una giovane donna di 25 anni. Il Gip del Tribunale di Brescia, Lorenzo Benini lo ha deciso dopo che, durante l’interrogatorio per la convalida dell’arresto, l’uomo è rimasto in silenzio e si avvalso della facoltà di non rispondere, dicendo solo: “Erp ubriaco, non ricordo niente”.

Secondo l’accusa la donna sarebbe stata raggiunta dal marocchino mentre, poco prima delle 6 di venerdì mattina, stava entrando nel posto di lavoro, sul retro del locale. La scena però è stata vista da un addetto delle pulizie di un’azienda vicina che è intervenuto mettendo in fuga l’aggressore. Il 37enne ora è rinchiuso nel carcere di Canton Mombello.

 

 

Comments

comments

19 COMMENTS

  1. Non mi ricordo se ho mai votato quei coccolaimmigrati del pd che vogliono dare la cittadinanza italiana a gente simile.

  2. L’alcol é una aggravante, non un’attenuante. Sia per la legge che per la logica. Far finta di non ricordare é un’altra aggravante.

  3. ma come , un musulmano che si ubriaca ? ma come , non rispetta la sua religione ? …..espulsione immediata , lo rimandino in libia a nuoto

  4. Già ubriaco alle 6 del mattino ????e la sua religione cosa dice???? Uno stupro è' cosa gravissima !!! FUORI ,ESTRADIAMOLO SUBITO ,.VA PRESO E MESSO SU UN VOLO !!!! SIAMO GIÀ SUPERPIENI DI DELINQUENTI .APPENA LI BECCHIAMO FUORIIIIII !!!!!!!!!

  5. cosa farà la nostra in-giustizia ? gli darà i domiciliari ? lo lascerà a gaurdare la tv e fare merenda in carcere ? lo redarguiranno e lo lasceranno andare libero ? faranno tutto meno che sbatterlo fuori a calci state certi

  6. La nostra giustizia lo ha messo in galera e sarà condannato alla giusta pena. I giustizieri-fai-da-t e sono come l’animale in galera: bestie da tenere a bada.

  7. si , giustissima….come lo spacciatore pluri pregiudicato e clandestino che a padova ha accoltellato due carabinieri e guarda caso è stato rimesso in libertà subito dal pm perchè giudicato NON PERICOLOSO !
    raccontala a tua nonna la tua storiella , forse nemmeno lei ci crede piu …capitasse a te una sventura del genere vorrei vederti , ora parli con la bocca bella piena ma sul il c….lo degli altri

  8. Stronzi razzisti non ho letto un solo commento su quello che è successo a berzo demo aspettiamoci che capiti a vostri figli x un commento?

  9. sei uno dei tanti falsi moralisti: se capita a te i responsabili li vai a cercare con il macete… prova ad essere coinvolto di persona, poi voglio vedere se condanni ancora chi vuole farsi giustizia da se (visto che la Giustizia istituzionale non lo fa)

  10. rimandiamolo al suo paese, preceduto da una bella letterina indirizzata all’autorità religiosa islamica con su scritto che cosa ha fatto (stupro e abuso d’alcool): scommettiamo che non si diverte più? e se poi siamo fortunati si sparge la voce su che cosa succede in Italia…

  11. Io sono diventata razzista per colpa degli stronzi come te che difendono quei luridi bastardi !!! Non parlo dei rifugiati politici parlo dei bastardi che rubano violentano e poi si permettono pure di criticare gli italiani. Tutto questo per colpa degli STRONZI come te.

  12. perdoniamolo , sarà arrivato con il taxi della marina militare….., ma non preoccupiamoci non sarà solo , la marina fà un ottimo servizio turistico e l’italia è l’albergo di tutti….noi siamo i camerieri

  13. Sei poco informato. Informati capra. I marocchini non arrivano tramite il "taxi della marina militare" come ti insegna quella capra di salvini. Informati. Vai sul sito di immigrazione punto it e leggerai che statistiche alla mano la nazionalita’ marocchina non compare nemmeno tra le prime dieci di quelle relativa agli sbarchi. Il tuo commento e’ inutile, fuoriluogo, errato. Il problema della delinquenza non sono gli sbarchi di questi disperati, altre sono le misure (forti) da prendere contro queste bestie.

LEAVE A REPLY