Cani in centro città, sabato in corso Mameli si educano i padroni a tener pulito

0
Bsnews whatsapp

“Un vero amico si riconosce nel momento del bisogno: Ama il tuo Corso, ama il tuo cane”. È questo il titolo dell’iniziativa che prenderà il via sabato 7 marzo in Corso Mameli volta a sensibilizzare i proprietari dei cani in merito alla corretta gestione delle deiezioni canine. Il progetto rientra nelle numerose iniziative portate avanti in questi mesi dal Comitato Corso Mercanzie in collaborazione con Comune di Brescia e Buonissimo Gourmet store per la riqualificazione della via.

Lungo il Corso saranno presenti i volontari del Canile rifugio di Brescia che distribuiranno gratuitamente un volantino nel quale, oltre allo slogan dell’iniziativa, viene riportato il regolamento comunale in merito a questa questione. Primo obiettivo dell’iniziativa è una corretta informazione. Forse non tutti sanno, infatti, che il Regolamento di pulizia urbana dedica alcuni appositi articoli alla gestione delle deiezioni. I proprietari sono infatti obbligati (Titolo V, Ar. 47) a uscire di casa muniti di idonea attrezzatura per la raccolta delle deiezioni e di evitare che gli animali sporchino strade, muri e marciapiedi o, al contrario, di ripulire le aree sporcate.

Sono previste sanzioni di 50 € per il mancato rispetto di queste regole. Secondo obiettivo è cercare di trasmettere che la pulizia è un atto di amore nei confronti del della propria città e degli altri ma soprattutto verso il proprio animale. Proprio per questo sono stati coinvolti i volontari del Canile rifugio, affinché di queste tematiche parlino direttamente coloro che i cani li accudiscono e amano. Verranno anche regalati dei dispenser da borsetta di sacchetti per la raccolta delle deiezioni e segnalati i tre distributori di dispenser installati dal Comitato, in collaborazione con Aprica, lungo Corso Mameli.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI