Brescia Calcio, Bonometti: la società è stata ripulita. Si punti sui giovani

0

Non ha  assunto il ruolo da Presidente, ma il suo appassionarsi al Brescia Calcio è sempre più palese. Marco Bonometti non usa mezzi termini e parla chiaro del Brescia. "Mi sono avvicinato al calcio – ha raccontato giovedì sera all’interno della trasmissione di Teletutto «Questioni di gusto» – per evitare che si materializzasse un nuovo fallimento sportivo a Brescia, per aiutare la banca del territorio che potrà quindi aiutare le nostre imprese e per salvare i posti di lavoro". E aggiunge il Brescia "non è più la società di prima. È stato cambiato tutto, è stata fatta pulizia. Sembrava una battaglia impossibile e invece l’abbiamo vinta. Brescia adesso ha una grande società. Il nostro futuro dovrà essere il settore giovanile. Il vivaio è il patrimonio che dovrà essere curato, tutelato e rinforzato". 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. quest’estate potevate rompere il contratto con Sodinha per sue inadempienze ed invece lo avete tenuto un altro anno a suon di centinaia di migliaia di euro…e’ cosi che si risparmia ?

  2. La società è stata ripulita da cosa? Come cavolo ti permetti di dire questa cazzata? Gino ha dato parte della sua vita per il Brescia e la maggior parte lo criticano perché non conoscono tante cose!!!!! Il suo grande sbaglio è stato fidarsi delle persone sbagliate…. Gino forza !!!!

  3. La società è stata ripulita da Corioni e dai suoi sodali: nessun equivoco e nessun fraitendimento, così sembra dalle parole di Bonometti. E a chi guarda ancora all’ex Presidente come ad una vittima anzichè ad un carnefice, suggeriamo di "leggersi" attentamente il capitolo acquisti-vendite di calciatori del Brescia negli ultimi venticinque anni. Ecco, proprio qui sono le tante cose da conoscere…

  4. Madio (a la bresana) ma quanto siete attratti dal fascino del capo, potente e con il portafoglio pieno di verdoni. Secondo voi questo individuo investirà davvero nel bscalcio ? Se pensava fosse un business l’avrebbe fatto quando era veramente un business, ma adesso … mi sa di una mossa per altri fini

  5. Tanti residenti di Mompiano sperano vivamente che il brescia calcio fallisca e vada in serie Z!!!COSI’ ALMENO FINISCE LA SAGRA DELLA INCIVILTÀ DI TEPPISTI E PARCHEGGIO SELVAGGIO SENZA MAI UN VIGILE A DARE UNA MULTA!!!VERGOGNA! !!!

  6. Seguo pochissimo il calcio. Però mi spiace per la fine del Brescia Calcio. Guardavo ieri sera il programma " Sfide " che parlava di Roberto Baggio. Che Uomo! Sono però anche molto d’accordo con MOMPRACEM . L’inciviltà presente nel "mondo" del calcio è vergognosa e insopportabile e andrebbe punita con maggiore severità.

LEAVE A REPLY