Il Brescia torna da Vercelli con un punticino. E resta vicino al baratro

0

Soltanto un punto. E’ questo il magro bottino della trasferta di oggi del Brescia. Contro la Pro Vercelli finisce zero a zero, ma le rondinelle – stavolta – non hanno sfigurato. Anzi: avrebbero potuto portare a casa i tre punti. Purtroppo sono mancate la mira e la fortuna. E lo spettro della retrocessione rimane.

I padroni di cas partono all’attacco, ma combinano ben poco. Al 18′ ci pensa Andreacci a fermare il tiro dalla distanza di Castiglia. Poi dalla mezz’ora esce il Brescia. Prima con Scaglia (30′), poi con Bentivoglio (34′). Russo respinge e Da Silva potrebbe insaccare, ma è in fuorigioco. Al 39′ bellissima rovesciata di Sestu, che lambisce la traversa. E al 43′ è ancora Russo a negare i gol a Da Silva.

 

Nella ripresa, al 4′, occasionissima per le rondinelle. Caracciolo colpisce di testa e Russo pasticcia sulla linea di porta, ma la difesa si salva in angolo. Al 10′ Bentivoglio colpisce di testa da buona posizione, ma finisce fuori. Al 23′ Caracciolo calcia a fil di palo, al 25′ Zambelli sciupa un buon contropiede. Al 30′ è il Brescia a salvarsi in extremis evitando il goal di Beretta. Al 48′ l’ultimo brivido, con la conclusione di Emmanuello che si spegne a fil di palo

PRO VERCELLI-BRESCIA 0-0

 

PRO VERCELLI (4-3-3): Russo; Germano, Milesi, Coly, M. Scaglia; Scavone, Musacci (15′ st Emmanuello), Castiglia; Di Roberto (26′ st Beretta), Marchi, Luppi (7′ st Belloni). (Viotti, D’Alessandro, Bani, Liviero, Sprocati, Ferri). All.: Scazzola.

 

BRESCIA (4-3-2-1): Andrenacci; Zambelli, Ant. Caracciolo (29′ st Tonucci), Di Cesare, Scaglia; Quaggiotto, Bentivoglio, Benali; Sestu (dal 35′ st Sodinha), Da Silva (19′ st Morosini); And. Caracciolo. (Tognazzi, Lancini, Budel, H’Maidat, Gargiulo, Valotti). All.: Calori.

 

Arbitro Sacchi di Macerata

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Certo .. a TA set svelto , adesso che c'è una società tu ti auguri che fallisca …. Ma va a vardà a ziga a buce

LEAVE A REPLY