L’An Brescia affronta il Como alla ricerca della giusta energia mentale

0
Bsnews whatsapp

Recuperare le energie, più mentali che fisiche, e tornare ad esprimersi al cento per cento secondo il proprio potenziale, già dal prossimo impegno agonistico: sono queste le priorità dell’An Brescia che mercoledì sera, alle 19.30, alla piscina di Mompiano, riceverà il Como Nuoto per la diciottesima gara di campionato. Con la stagione regolare ormai in dirittura d’arrivo e con gli appuntamenti cruciali che si fanno sempre più vicini, l’obiettivo primario dell’An è riprendere il proprio cammino lasciando stare le amarezze della Coppa Italia così come il mezzo passo falso compiuto con l’Acquachiara, ripartendo, invece, da quanto di buono – e non è stato poco – dimostrato nel match di Champions con il Recco: la grande determinazione e la costante voglia di continuare a migliorare, devono tornare ad essere i tratti distintivi di Presciutti e compagni. Di fronte, un Como che, nonostante la sconfitta di sabato col Savona, rimane in piena bagarre per l’accesso ai playoff e che, a Mompiano, avrà dalla sua il fatto di non avere pressioni di sorta. Dunque, per il sette bresciano un altro test importante da affrontare con la massima grinta e lucidità, anche per affinare gli automatismi di gioco in vista dell’ennesima sfida col Recco, in programma sabato sera (e non venerdì, come annunciato tempo fa), a Sori.

«Con il Como – afferma il difensore dell’An, Nicholas Presciutti -, vogliamo riprendere a giocare come sappiamo e vogliamo assolutamente vincere anche per dare un chiaro segnale: il pareggio di Napoli è stato solo il frutto di una piccola defaillance. Contro l’Acquachiara abbiamo creato tanto ma non abbiamo avuto la lucidità per concretizzare la mole di lavoro, mentre i napoletani sono stati bravi ad approfittare delle nostre indecisioni. Tornando a mercoledì, si tratta di una partita importante che ci servirà anche per preparare al meglio la gara di ritorno col Recco: a Sori ci giochiamo il primo posto e faremo di tutto per rimanere in testa alla classifica».

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI