Non si ferma all’Alt, inseguimento ai 120 Km orari nel centro di Desenzano

0

Inseguimento a 120 chilometri all’ora in centro a Desenzano. Erano le 13 di domenica quando in via Giotto un giovane al volante di una Passat non si è fermato all’Alt dei vigili, anzi, ha schiacciato il piede sull’acceleratore ed è sgommato via . A quel punto è iniziato l’inseguimento da parte della Polizia Locale che ha inseguito la Passat lanciata a 120 chilometri orari nel centro del paese.

 

Dopo qualche minuto gli agenti sono riusciti a bloccarlo, ma il giovane si è rifiutato di fare l’alcool test. E’ scattata così la denuncia e il ritiro della patente (che gli era stata riconsegnata solo 8 giorni prima), oltre a diverse contestazioni per ripetute violazioni al codice della strada. 

Dai controlli è risultato anche che l’auto non era sua, per cui è stato chiamato il proprietario che però al momento dell’alcool test è risultato leggermente superiore allo 0,50 consentito per legge. Non potendo mettersi alla guida è stata chiamata una terza persona a recuperare l’auto.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Insomma questo signore, che è stato capace di guidare a 120 in centro a Desenzano, in pieno giorno, senza fare danni (almeno l’articolo non ne riporta), facendo sudare gli inseguitori, non sarebbe stato in grado di mettersi al volante? Qualcosa non quadra nella legge.

LEAVE A REPLY