La deputata di Sel Celeste Costantino in visita alle carceri bresciane

0

Venerdì 13 marzo la deputata di Sinistra Ecologia Libertà Celeste Costantino sarà a Brescia.

La Costantino, tra le più giovani deputate con i suoi 35 anni, è membro della Commissione Affari Costituzionali ed è promotrice della proposta di legge che prevede l’introduzione dell’educazione sentimentale all’interno delle scuole. Impegnata in diversi ambiti tra i quali i diritti, le tematiche di genere e l’antimafia è stata la fondatrice del collettivo “Donne daSud” all’interno dell’associazione antimafie daSud.

Nel pomeriggio visiterà, insieme al deputato Franco Bordo, le carceri bresciane di Verziano e Canton Mombello e la sera alle ore 20:30, presso la “Sala S. Agostino” del Palazzo Broletto in Piazza Paolo VI parteciperà all’iniziativa “Beni confiscati e attività antimafia in Parlamento e in Regione Lombardia” organizzata dalla Federazione Provinciale di Sinistra Ecologia Libertà.

La serata sarà aperta dal coordinatore provinciale di SEL Simone Zuin, seguirà il dibattito moderato da Andrea Grasso (SEL Brescia e Rete Antimafia) con relatori, oltre a Celeste Costantino, il Presidente della Commissione Antimafia Lombardia Gian Antonio Girelli, e sarà concluso dal Consigliere provinciale Giuseppe Lama.

Comments

comments

LEAVE A REPLY