Annunci funebri, a Ghedi il caro estinto passa da un gruppo di Facebook

0
Bsnews whatsapp

Fino a oggi gli annunci mortuari passavano attraverso le pagine dei necrologi dei giornali locali. Capitava però che qualcuno si “perdesse” la triste notizia della scomparsa di un conoscente. Ora il servizio è finito in rete, per essere precisi su Facebook. Armando Brontesi di Ghedi si è inventato un gruppo su Facebook “Ghedi, il caro estinto” che mensilmente viene aggiornato con l’elenco dei morti del paese, o anche di quelli che si sono trasferiti in altri paesi ma sono comunque molto conosciuti a Ghedi.

Nel gruppo è anche possibile commentare o scrivere qualche riga per dare l’ultimo saluto al caro estinto. Vietato, invece, il “like”, per ovvie ragioni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI