Moschee, Beccalossi ironizza: Renzi le costruisca sull’area Expo

9
Bsnews whatsapp

"Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in visita ai cantieri dell’Expo, ne approfitti per annunciare la costruzione di una grande moschea sul sito che ospiterà l’evento. Lo spazio c’è e siccome questo tema sta particolarmente a cuore al suo Governo, che ieri ha impugnato in fretta e furia la Legge di Regione Lombardia sui luoghi di culto, non gli resta che agire. D’altra parte proprio nei giorni scorsi il sindaco di Milano Pisapia non aveva fatto mistero del suo desiderio di realizzare una moschea proprio su quest’area. Ma non in futuro, bensì in concomitanza con l’Esposizione Universale".

Usa l’ironia l’assessore al Territorio e Urbanistica di Regione Lombardia Viviana Beccalossi per commentare la notizia dell’impugnativa sulla Legge 2/2015 che regola i criteri per la realizzazione di nuove attrezzature religiose sul territorio regionale, proprio nel giorno in cui il presidente del Consiglio è in visita a Milano sull’area Expo.

"Una decisione – prosegue Viviana Beccalossi – già nell’aria poche ore dopo l’approvazione della norma. È chiaro a tutti che il Governo strumentalizza politicamente questo atto di Regione Lombardia. Evidentemente nulla deve disturbare lo strisciante buonismo di chi vuole un’Italia senza regole e controlli e sempre più aperta a immigrati, profughi e clandestini". "La nostra legge – conclude Viviana Beccalossi – introduce criteri di buon senso e tiene conto di precisi vincoli urbanistici o di sicurezza, prevedendo la partecipazione dei cittadini al processo decisionale, come già oggi avviene per qualunque opera infrastrutturale. Insomma, quelle regole precise che tanto danno fastidio a chi vorrebbe il fiorire di moschee prive di regole  a ogni angolo delle nostre
città".

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

9 COMMENTI

  1. Avete ragione a criticare la Beccalossi (cognome invero a me sgradito in quanto mi ricorda il calciatore). Meglio avere moschee e tempi sikk a 10 metri da casa, dove magari, come accadde a Cremona, passano anche personaggi coinvolti nelle stragi dell’11 settembre. E poi se non arrivano gli immigrati, come fanno a mangiare le varie cooperative rosse, la caritas, emergency e compagnia bella??

  2. Legaioli e malDestri per compiacere il loro elettorato buzzurro, razzista, ignorante e, soprattutto, boccalone sparano provvedimenti assurdi, boiate senza fondamento che costringono a spese e perdite di tempo a danno di tutti senza risolvere alcun problema.

  3. Caro mio quello che non hai capito tu è che puoi piangere incazzarti lamentarti ma tanto non ci puoi fare niente cambiasse governo di qualsiasi colore così è stato così è e così sarà

RISPONDI