Tentata violenza ai danni di una 50enne al Parco Gallo: si cerca l’aggressore

14

Aggressione ieri sera al parco Gallo di Brescia. Erano le 20 quando una donna 50enne di origine romena è stata aggredita da un uomo che avrebbe tentato di violentarla. La donna, secondo quanyto racconta il Giornale di Brescia, avrebbe resistito alla violenza urlando e riuscendo così ad attirare l’attenzione di un autista alla guida di un pullmann che si è fermato per soccorrerla.

Sul posto sono intervenute prima due pattuglie dei carabinieri e infine l’ambulanza che ha trasportato la 50enne all’ospedale Civile per cure e accertamenti. I militari si sono subito messi alla ricerca dell’uomo che però sembra sparito nel nulla.

Comments

comments

14 COMMENTS

  1. alle 20? ecco sindaco Del bon questa è la sua citàà sicura. Girare in un parco alle otto di sera è pericoloso, capito?

  2. se non sbaglio il parco gallo è in via cefalonia, non mi sembra una zona morta della città. Possibile che nessuno abbia visto niente? siamo diventati omertosi anche noi bresciani?

  3. Ieri sera alle 20 al Parco Gallo di Brescia due una donna romena di 40 anni è stata aggredita da un trentenne che l’ha sbattuta a terra: voleva abusare di lei dopo averla spogliata.
    La donna, che stava effettuando una passeggiata da sola e attenedeva l’arrivo del figlio per rincasare, è riuscita a divincolarsi e achiedere aiuto al conducente di un bus. Sul posto è subito intervenuta una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile che effettuava controlli dato che nei giorni scorsi si sono registrati altri tre episodi analoghi. E’ anche intervenuto il figlio e ne è nata una colluttazione. I carabinieri hanno bloccato lo straniero. E’ in arresto per tentata violenza sessuale.
    Un’ambula nza ha condotto la donna al Civile per accertamenti e cure. Era sotto schok.

  4. non è stato il sindaco a togliere la vigilanza dell’esercito perché asseriva che bs fosse una città sicura? e cque sulla gru i giargia ci sono andati grazie a chi li ha fomentati (sinistra e sindacati)

  5. Fossero finiti adesso sulla gru daresti colpa al sindaco. Ma ti rendi conto che il tuo commento e’ ridicolo? Stupro = diamo la colpa al sindaco. O ti basi su dati oggettivi o (come al solito) si fa solo propaganda TRITA E RITRITA. Io non ho la percezione se ora la citta’ sia piu’ o meno sicura. Ecco pero’ che il fazzuolato rolfiano ci propina la sua teoria dei massimi sistemi: stupro = colpa del sindaco. PAGLIACCIATE

  6. Per le anime pie e buoniste, l’infame è un cittadino pakistano….(giorna le di Bs on line)….Oltre ai delinquenti nostrani accogliamo la feccia dalle altre nazioni….

  7. italiano o giargia che sia ( propenso alla seconda opzione visto che il parco gallo è noto per essere ormai il giardino di allah ), alla galera subito sto bastardo

LEAVE A REPLY