La musica barocca fa tappa al Grande con l’ensamble Les Paladins

0

Il 19 marzo alle 21.00 appuntamento nel Ridotto del Teatro Grande con il concerto di Les Paladins, ensemble di musica barocca tra i più apprezzati a livello internazionale dal pubblico e dalla critica, oggi punto di riferimento in Francia, Belgio, Stati Uniti e Germania. Nel 1760 Jean Philippe Rameau compose Les Paladins, capolavoro del barocco francese nello spirito dell’immaginario e del fantastico ed è inspirandosi a tale composizione che nel 2001 Jérôme Correas ha fondato il gruppo vocale e strumentale, che da questo brano prende il suo nome, per proporre il repertorio dell’opera italiana del diciassettesimo e diciottesimo secolo. Jérôme Correas ha dedicato molta attenzione al "parlato in musica" ed alla sua interpretazione teatrale, il che permette al gruppo Les Paladins di sviluppare una particolare esecuzione che si basa non solamente sulla partitura ma anche su tutte le possibilità espressive musicali e teatrali in rapporto alla lingua usata nei testi. Il programma che l’ensemble eseguirà a Brescia è interamente strumentale e prevede brani di Charpentier, Mouret, Couperin, Barrière, Leclair, Rameau che affrontano il tema musicale della danza francese. La serata si inserisce tra le proposte della Stagione della Società dei Concerti del Teatro Grande. I biglietti sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Grande e on line sui siti teatrogrande.it e vivaticket.it

Comments

comments

LEAVE A REPLY