Valsabbia, truffe ai cittadini da una Onlus di Brescia: quattro denunciati

0

Chiedeva denaro per l’acquisto di un furgoncino per i disabili di Sabbio Chiese via telefono e poi passava un uomo a ritirarlo. Ma qualcuno ha annusato la truffa e si è rivolto ai carabinieri. Gli agenti, sotto la guida del maresciallo Massimo Rosina, hanno così sorpreso in flagranza un addetto incaricato da una Onlus di Brescia di raccogliere soldi. Come a Sabbio Chiese, l’uomo aveva già preso denaro da ignari cittadini di Preseglie e a Odolo e in tasca, scrive il Giornale di Brescia, aveva ancora una serie di nomi ai quali far visita. Sono scattate così le denunce per quattro persone: presidente e vicepresidente della Onlus, la centralinista e l’addetto al ritiro del denaro.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY