Corruzione, indagini dei Ros anche sulla tratta Brescia-Verona della Tav

0
Bsnews whatsapp

L’operazione “Sistema” della Procura di Firenze ha portato all’arresto di quattro persone e una cinquantina di indagati. A condurre l’operazione i Carabinieri del Ros che hanno indagato sulle grandi opere e in particolare sulla gestione illecita degli appalti. Tra le grandi opere sotto la lente d’ingrandimento anche la tratta Brescia-Verona dell’Alta Velocità.

I quattro arrestati dovranno rispondere di corruzione, turbata libertà degli incanti e induzione indebita, oltre ad altri reati contro la Pubblica Amministrazione.

Oltre all’arresto di quattro persone, le inquirenti hanno effettuato perquisizioni anche in alcuni uffici pubblici, tra cui quelli della Struttura di missione presso il Ministero delle Infrastrutture e trasporti, della Rete ferroviaria italiana, dell’Anas International Enterprises, delle Ferrovie del Sud-Est, del Consorzio Autostrada Civitavecchia-Orte-Mestre, dell’Autostrada regionale Cispadana e dell’Autorità portuale Nord Sardegna.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Chiunque conosca un pò gli ambienti malavitosi sa per certo che nella realizzazione dei cantieri del nord loro sono entrati, come devono stabilirlo i carabinieri

  2. quando leggo queste notizie penso sempre che noi comuni cittadini ci spacchiamo la schiena per far quadrare i conti e il bilancio di famiglia e azienda e invece basterebbe così poco per vivere nell’agio…con la sola eccezione che io non avrò mai paura di essere arrestato, loro forse un pò si.

  3. Avanti con le grandi opere! Brebemi è una voragine, la Pedemontana un fallimento, su Expo si continua a magnare alla grande (oltre a sfruttare il lavoro gratuito), dalle nostre parti c’è persino chi insiste per aprire una nuova greppia con l’autostrada della Valtrompia (intanto continuiamo a pagare la metro con i soldi e l’inceneritore con la salute). Nel frattempo i NO TAV prendono legnate e anni di galera e la gran parte dei cittadini se ne infischia.

  4. no tav o si tav basta che se magna!!! ma c’e’ qualche lavoro pubblico sopra i 100 euro dove non vogliano farci creste crestine e crestone in italia?

  5. questi oligarchi del potere che non mollano la poltrona , meriterebbero l’ergastolo tutti per l’ennesima figura di corrotti che ci fanno fare davanti al mondo intero…le riforme , il lavoro , i ddl , tutto inutile se un impenditore straniero per forza di cose deve poi sottostare a mazzette , inciuci, buste etc etc…ENNESIMA FIGURA DI UN PAESE CHE HA NEL SUO DNA QUESTO MALE INCURABILE !!
    PEGGIO DELLA MAFIA !

RISPONDI