Premio Rosa Camuna, Rolfi propone di darlo a Iginio Massari

0

"Ricevere un premio è una cosa che fa sempre molto piacere, ne ho ricevuti oltre 300, ma ovviamente il Leone alla Carriera porta con sé un valore speciale. La cosa che mi lascia ogni volta stupito è che non arriva dalla mia città”. Non molto tempo fa Iginio Massari aveva commentato così la vincita del Leone alla Carriera Venezia. Oggi però la Lega, e in particolare il consigliere regionale Fabio Rolfi, ha pensato a lui come destinatario del Premio Rosa Camuna, il premio istituito dalla giunta regionale della Lombardia per mettere in mostra le eccellenze nei settori dell’educazione, del lavoro, della cultura, dell’impegno civile e sociale, e della creatività.

“Ho compilato e presentato nella giornata odierna – spiega il vice capogruppo della Lega Nord, Fabio Rolfi – la domanda per chiedere al Presidente Maroni di assegnare il premio Rosa Camuna 2015 al bresciano Iginio Massari.” “Ritengo sia una candidatura di indiscusso spessore – prosegue Rolfi – per un lombardo che già ha ricevuto attestati di prestigio a livello mondiale e, con il suo talento di maestro pasticciere, ha certamente portato lustro e notorietà alla nostra Regione, oltre che alla Provincia di Brescia. A ciò va sommato che siamo nell’anno di Expo, e quindi della buona alimentazione, per tanto con questo riconoscimento non si premia soltanto la persona in sé, ma anche a ciò che rappresenta, ovvero l’artigianato di altissimo livello nel settore dolciario.” “Il premio Rosa Camuna infatti viene tradizionalmente attribuito a tutti coloro che si distinguono nel contribuire allo sviluppo economico, sociale e culturale della nostra Regione. Alla luce di ciò – conclude Fabio Rolfi – credo che la candidatura di Massari sia più che adeguata e risponda a tutti i requisiti richiesti.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY