Rilasciato il numero uno di Federacciai Antonio Gozzi

0

E’ stato rilasciato dalle autorità svizzere il presidente di Federacciai nonché amministratore delegato della Duferco, Antonio Gozzi. Insieme a lui anche il dirigente del gruppo siderurgico italo-svizzero, Massimo Croci che, come gozzi, era stato arrestato due giorni fa con l’accusa di corruzione.

I due, dopo ore di interrogatori e due notti trascorse in carcere a Bruxelles, sono stati liberati e in queste ore stanno facendo ritorno a casa. Le accuse a loro carico erano di aver dato mandato ad un faccendiere di corrompere le autorità congolesi per ottenere facilitazioni e avvantaggiare la Duferco nella candidatura per l’acquisto del gruppo siderurgico Maluku.

Comments

comments

LEAVE A REPLY