Illuminiamoci, Unibsdays 2015 accende la luce a Brescia

0

Nell’anno internazionale della luce proclamato per il 2015 dalle Nazioni Unite, l’Università degli Studi di Brescia ha deciso di dare il proprio contributo alla conoscenza di come le tecnologie ottiche possano promuovere lo sviluppo sostenibile e fornire soluzioni alle sfide nel campo dell’energia, dell’educazione, dell’agricoltura, della comunicazione e della salute, declinando il tema attraverso il proprio progetto strategico Health&Wealth.

Ognuna delle quattro Macroaree (Medicina, Ingegneria, Giurisprudenza ed Economia) proporrà una serie di incontri con grandi nomi della scienza, della cultura, della società e dello spettacolo italiani con cui discutere della luce e delle tecnologie basate sulla luce.

Dopo la buona riuscita dell’edizione zero del maggio 2014, con un ritorno molto soddisfacente rispetto al grande sforzo organizzativo, l’Ateneo bresciano propone ai futuri studenti, alla città e al pubblico in generale, una nuova due-giorni di grandi eventi – in programma per venerdì 8 e sabato 9 maggio in piazza Vittoria – legati quest’anno dalla luce come filo conduttore: lo scorso anno furono diverse migliaia gli studenti e i cittadini che parteciparono ad almeno uno degli appuntamenti in programma, il sito della manifestazione venne visitato in quei giorni da 5.000 utenti unici con 25.000 pagine cliccate, il post sponsorizzato sulla pagina Facebook dell’Università raccolse oltre 1,5 milioni di visualizzazioni.

Anche quest’anno si conferma la collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale e la Consulta degli studenti, che parteciperanno alla Giornata dell’Arte in programma sabato 9 maggio all’interno della sede universitaria di Contrada Santa Chiara. Si stanno inoltre consolidando le relazioni con le altre realtà formative del settore artistico e coreutico presenti sul territorio, con le quali l’Ateneo ha avviato da tempo fruttuose collaborazioni.

“L’Università è l’espressione della società cui appartiene e ha il compito di rispondere ai bisogni di progresso, crescita culturale e formativa – precisa il Rettore Sergio Pecorelli. Gli eventi di UNIBSDAYS – continua il Rettore – sono un’opportunità: il volano per coinvolgere le persone in un percorso di orientamento e informazione, perché è solo dalla conoscenza che può rinascere la vera spinta per un nuovo rilancio dello sviluppo del territorio e dell’Italia, con l’obiettivo di costruire un futuro migliore”. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY