Rapina e carte clonate: cinque arresti in poche ore a Desenzano

0
Bsnews whatsapp

Due magrebini autori di una rapina e tre rumeni con in mano carte clonate: questo il bilancio degli arresti compiuti dai carabinieri di Desenzano in poche ore.

Nel primo caso sono finiti in manette un tunisino ed un marocchino, che avevano rapinato un furgone ad un agricoltore di CastelGoffredo. I due avevano finto di chiedere un lavoro, per poi compiere il furto. Irregolari e senza fissa dimora sono stati rintracciati in un appartamento di Montichiari.

A Desenzano invece, i carabinieri hanno notato ferma ad un distributore un’auto con targa spagnola e tre rumeni a bordo. Dopo il controllo è emerso che i tre stavano utilizzando carte carburante clonate intestate a società estere.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI