Sfratti, in città crescono del 10 per cento. Nel 2014 sono stati 790

8
Bsnews whatsapp

Sono arrivati a quota 790 gli sfratti in città. Il 10 per cento in più rispetto al 2013 e il doppio rispetto a quelli di una decina d’anni fa che avevano raggiunto 413 famiglie. In provincia il dato è invertito, con una diminuzione rispetto al 2013 del 10 per cento degli sfratti, passati da 2.090 a 2.040 nel 2014.

Per la maggior parte si tratta di sfratti dovuti a morosità incolpevole, vale a dire famiglie che, a causa della crisi, hanno perso il lavoro, hanno ridotto lo stipendio e non riescono più ad assolvere al pagamento del canone di locazione. Ci si trova a dover decidere tra luce o acqua calda e affitto e la scelta è scontata, specie se ci si trova in presenza di famiglie con figli e minori. Per affrontare il problema il Comune di Brescia ha messo a disposizione uno sportello contenimento sfratti per ricevere un contributo per il pagamento dell’affitto, oggi utilizzato da 132 inquilini.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. ecco, tutte queste morosità incolpevoli vorrei verificarle. Se si tratta di famiglie di stranieri mi dispiace doverlo dire ma se mi trovassi in un paese dove non riesco a mantenere la mia famiglia proverei a cambiare paese…

  2. Spesso, che siano italiano o no, la scelta è fra telefonino, ipad, sky, televisore di ultimo modello e pagare l’affitto. Non sempre, ma troppo spesso…

  3. A casa mia i miei genitori hanno sempre fatto i salti mortali…ma l’affitto l’hanno sempre pagato…non si compravano scarpe, abbigliamento di seconda mano, pasta in bianco…ma l’affitto si pagava sempre…se questi signori vengono in un paese e non riescono a mantenere la propria famiglia…devono o cambiare paese o tornare da dove sono venuti! diritti e DOVERI per tutti!

  4. Queste risorse (?????????!!!!!!!!!) oltre che a deliquere ("spacciavano hashish in corso Garibaldi: arrestati sudanese ed egiziano", anzi no, scusate, si guadagnavano onestamente la pagnotta come i tutti i cittadini bresciani onesti) e lamentarsi in continuazione, non sanno fare nient’altro, vogliono tutto e subito, senza fatica e a costo 0! Un po’ come i loro sponsor: Sindacati, i gombagni "rivoluzionari", il clero… Rinnovo il mio schifo per questi soggetti

  5. Sapete qual’e’ il problema che qui in Italia lasciano fare tutto ciò che vogliono, poi molti di noi si arrendono alla prima minaccia che ci fanno , alla primo loro io so, io ho combattuto e sto combattendo contro uno di loro perché non mi lascio intimorire dalle sue minacce senza fondamenta , dal suo altruismo , dal suo picchiare per farmi paura ecc.

  6. Il mio vicino mi ha riferito che il suo inquilino dice che fatica a pagare l'affitto.Il mio vicino ,proprietario,ha la Panda il suo inquilino il Suv

RISPONDI